Lunedì, 18 Dicembre, 2017

2008 LEE SUN-DON PDF Stampa E-mail

Caro Maestro Alessandro
Il Maestro Lee ha detto che il suo quadro è così bello e gli è piaciuta l'eleganza e la tranquillità espressa dal dipinto.

Specialmente la metà in basso, la sua tecnica speciale fa emergere facilmente la profondità e la trama tridimensionale, le incredibili linee espresse in modo diretto ed istintivo. Questa tecnica rappresenta in modo naturale la trasformazione della profondità dei colori della pittura ad olio.Deve essere molto piacevole applicare questa tecnica facendone uso con le righe sulla tela. Il modo con il quale il Maestro Alessandro ha illustrato non è solamente bello ma anche pieno con il 100% di brillantezza ed innovazione.

In verità il Maestro Lee ha sviluppato molte tecniche innovative nel passato e ce ne sono alcune simili alla sua tecnica utilizzata su questo quadro in particolare. Ma il Maestro Lee non aveva mai pensato prima a questo modello e struttura. Per questo, dopo aver ricevuto questo suo stupefacente regalo il Maestro Lee ha capito immediatamente che lei è veramente la sua anima gemella e si è sentito profondamente toccato dall'ispirazione che lei gli ha portato attraverso il suo magistrale dipinto, il Maestro Lee ritiene che il Maestro Alessandro Consonni non sia un artista che si limita alle vecchie tradizionali teorie accademiche, ma uno che è veramente un Brillante Genio!
Dopo aver ricevuto questo regalo la scorsa notte, il Maestro Lee ha particolarmente spiegato l'essenza della sua pittura per un'ora alla gente nel suo studio galleria personale.
Il Maestro Lee sta pensando di utilizzare e dimostrare la sua stupefacente tecnica come il soggetto principale a tutti i suoi studenti Praticanti Buddisti nella sua speciale lezione di pittura questa sera.
Questo è il modo che il Maestro Lee hadi dimostrare il suo grande rispetto per l'amicizia e la brillantezza del Maestro Consonni.
Il Maestro Lee ha più volte enfatizzato il fatto che il Maestro Alessandro Consonni e lo stesso Maestro Lee possano scambiarsi molte innovative tecniche di pittura e sarebbe molto eccitato e speranzoso di poter un giorno incontrare il Maestro Consonni di persona, faccia a faccia.
Il Maestro Lee ha enfatizzato molte volte che il Maestro Consonni deve essere un grande genio! Il Maestro Lee apprezza molto e si sente molto toccato per questo meraviglioso quadro e si sente completamente ricolmato dalla brillantezza di cui è dotato!

 

Sinceramente Amico

Andrew

(tradotto e scritto per conto del Maestro Lee Sun-Don)
 

CERCA

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Alessandro Consonni _____________________


Ricevi HTML?
____________

LOGIN



ON LINE

 66 visitatori online